Pin-Grown // Shelter Cup Recap

Osde

Jacopo Carozzi – Bennet grind

La prima edizione della Shelter Cup è stata un successo e per dare il via a questo nuovo circuito di gare, che vede Vans come main sponsor, è stato scelto il palcoscenico della nuova sezione street della Pinbowl di Pero, nella periferia milanese, che grazie al supporto del marchio californiano da oggi offrirà un nuovo spot dove trascorrere le uggiose giornate invernali.

L’occasione di skateare il nuovo park e di partecipare al contest con succosissimi duemila euro di montepremi ha radunato buona parte della scena italiana, giunta anche per celebrare il progetto del buon Davide Biondani che ha coivolto quattro skate company nostrane: El Santo, Plaza Boards, Dumb e Fvtvra.

L’accesa finale è esaltata da uno Jacopo Carozzi al top, capace di alzare il livello ad ogni trick e meritarsi la prima posizione.

Le nuove leve lasciano spazio ai veterani e la cosa fa un pò sorridere, visto che due gradini del podio se li aggiudicano due over 30: l’intamontabile Fabio Montagner, che da più di 10 anni non manca occasione di presenziare tra le prime posizioni dei contest della penisola e alla Shelter Cup si porta a casa il terzo posto e Daniele Galli che, invece, l’ultimo decennio l’ha trascorso lontano dalle gare e con la sua celebre solidità vince il secondo premio.

L’appuntamento con la Shelter Cup è per la seconda tappa che si disputerà al Capanno Skatepark. Stay Tuned!

Fabio Montagner – Backward nosegrind

La classifica finale:

1. Jacopo Carozzi
2. Daniele Galli
3. Fabio Montagner
4. Kevin Duman
4. Ivan Federico
6. Fabio Colombo
7. Claudio Santoro
8. Aref Koushesh
9. Pietro Tirelli
10. Martino Cattaneo

Daniele Galli – Wallie into the bank

Fabio Colombo – Flip K-grind

Fabio Montagner – Flip Fs Boardslide

Davide Holzknecht – Kickflip

Kevin Duman – Nosegrind

Jacopo Picozza – Flip K-Grind

Lorenzo Ubino – Fs Feeble

Jacopo Carozzi – Gap to Bs Nosegrind

Ivan Federico – Flip Melon

Andrea Casasanta – Stalefish

Aref Koushesh – Gap to sugarcane

Latest Posts

Pubblicità
Read also