Murder Skateboarding presenta Cinecittà On Wheels

Osde

Il cinema incontra lo skateboarding nel video ‘Cinecittà On Wheels‘, dove il team Murder si ritrova catapultato negli scenari da film di Cinecittà.

Se negli ultimi anni la ricerca delle location più originali dove realizzare un video di skate si è tramutata in una pura competizione a cui è sempre più difficile partecipare, ci siamo chiesti perché non provare a muoverci in maniera verticale invece che orizzontale?

Momentaneamente sprovvisti di una macchina del tempo dove potevamo trovare un posto che ci permettesse di filmare nell’arco di ventiquattro ore nella Roma antica, in un borgo medievale della Toscana o nella Broadway degli anni trenta?

Questo posto esiste e si chiama Cinecittà.
La “fabbrica dei sogni” sulla Tuscolana, dove oltre ai grandi classici del cinema italiano e internazionale sono stati girati film come U-571, Gangs Of New York, The Passion, Life Aquatic, Mission: Impossible III, Angels & Demons, Everest, Zoolander 2.
Ed è così che il team Murder si è trasferito a Roma, e dopo un breve girovagare per le strade della capitale, è stato risucchiato in questo buco temporale dove per una settimana sono esistiti solo teatri di posa, scenari di film storici, i viali alberati di Cinecittà e naturalmente lo skateboarding.

L’incontro tra il cinema e lo skateboard non poteva essere sancito da altri se non da Inti Carboni, un filmmaker con un passato da skater, che ha scritto e diretto questo video dove per la prima volta gli studi di Cinecittà, famosi al grande pubblico per i film di Fellini, Coppola, Scorsese, Wes Anderson, vengono re-interpretati e vissuti secondo un visione diversa, quella di un gruppo di skaters.

Il risultato sono cinque minuti di skateboarding, un piccolo viaggio tra realtà e finzione, dove il tempo e lo spazio si confondono e ci spingono a esplorare e conoscere Cinecittà in una modalità diversa.
Il video è stato prodotto da Murder, Kinethica e Zerosix Productions.

Latest Posts

Pubblicità
Read also